Certificato di Conformità Edilizia

 

 

 

CERTIFICATO DI CONFORMITA' EDILIZIA ED AGIBILITA'

Il cittadino deve richiedere il certificato di conformità edilizia ed agibilità a conclusione delle opere edilizie soggette a SCIA e a Permesso di Costruire. La completa presentazione della documentazione consente l’utilizzo immediato dell’immobile, fatto salvo l’obbligo di conformare l’opera realizzata alle eventuali prescrizioni stabilite dallo Sportello unico in sede di rilascio del certificato di conformità edilizia e agibilità.
Il Comune svolge le attività di controllo con le modalità previste dalla legge e dai regolamenti comunali.

MODALITA DI RICHIESTA

La richiesta di certificato di conformità edilizia ed agibilità deve essere presentata utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal link in allegato, entro 15 giorni dall’effettiva conclusione delle opere e comunque entro il termine di validità del titolo originario.

La richiesta al momento della presentazione deve risultare completa di marca da bollo di 16,00 oltre della ricevuta di pagamento dei relativi diritti di segreteria.

All’atto del ritiro del provvedimento dovrà essere presentata marca da bollo di 16,00.

TEMPI DI RISPOSTA

Il certificato di conformità edilizia ed agibilità, completo di tutta la documentazione, viene rilasciato entro 90 giorni dalla richiesta. L’avviso di ritiro del provvedimento, avviene tramite lettera raccomandata o PEC al richiedente e lettera ordinaria o mail al tecnico.

Decorso inutilmente il termine per il rilascio del certificato di conformità edilizia ed agibilità, si intende formato il silenzio-assenso, secondo la documentazione presentata ai sensi del comma 2 art. 23 L.R. 15/2013.

 

PER SCARICARE I MODULI: 

http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale

 

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Legge Regionale 30 luglio 2013 n 15 "Semplificazione della disciplina edilizia"

Legge Regionale 21 ottobre 2004 n 23 "Vigilanza e controllo dell'attività edilizia"

DPR 6 giugno 2001 n. 380 Testo unico dell’edilizia

Decreto Legislativo 24 gennaio 2004 n 42 "Codice dei beni culturali e del paesaggio"